Mascherina FFP3 con valvola, filtro ai carboni attivi, 4 strati - Certificata CE2797 [B2B]

Prezzo di listino €9,00

DISPONIBILITA' LIMITATA!!

CARATTERISTICHE

Mascherina FFP3 NR con valvola, 4 strati con filtro carboni attivi per una massima protezione.

Dispositivo di Protezione Individuale (DPI) monouso.

Prodotto Certificato CE da Ente Notificato INSPECT N. 0194 (Modulo B) e BSI N. 2797 (Modulo D)

Sono incorporati 2 elastici, un morsetto di regolazione nasale necessario per mantenere la mascherina stabile e regolata sul viso dell'utilizzatore e una spuma per appoggio del naso.

La valvola di espirazione migliora il comfort durante la respirazione, in particolare durante l'espirazione.

Peso netto approssimativo: 14 grammi.Colore: grigio e bianco con elastici bianchi.

 

CERTIFICATI

Certificato CE2797 BSI mascherina FFP3
-----------------------------------------------------------------------------Certificato CE2797 BSI mascherina FFP3

 -----------------------------------------------------------------------------

Controllo Certificato CE2797 BSI mascherina FFP3
-----------------------------------------------------------------------------
check bsi 2
-----------------------------------------------------------------------------

IL CORRETTO MODO DI UTILIZZO:

Se il video qui sopra non si visualizza correttamente, cliccare sul link qui di seguito direttamente dal sito dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS):

https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019/advice-for-public/when-and-how-to-use-masks

INDICAZIONI E MODO D'USO

Indicata per la protezione delle vie respiratorie dalla polvere, comprese quelle tossiche come l'amianto, silice, lavorazione dei minerali, arsenico, berillio, argento, platino, piombo, cadmio, cotone , nebbie non unte e fumi metallici o plastici, in concentrazioni non superiori a 10 (dieci) volte il limite di esposizione professionale (LT o TLV) di questi particolati e può contenere fibretessuti, cemento raffinato (Portland ® ), minerale di ferro, minerale di carbone, minerale di alluminio, detersivo, talco, lime, soda caustica, polveri vegetali (come grano, riso, mais, bagassa di canna,ecc.), polveri di pollame contenenti mangimi rimanenti, escrementi di uccelli, piume e piume,levigatura e molatura.

E' inoltre indicata per la protezione delle vie respiratorie dalle polveri, nebbie e fumi contenenti materiali radioattivi come: uranio e plutonio che emettono radiazioni alfa, beta e gamma.

È personale e non trasferibile.


CONDIZIONI DI CONSERVAZIONE

Dovrebbe essere tenuta in un luogo con una buona ventilazione, pulito, asciutto, evitando l'umidità e l'esposizione a contaminanti.

 

VITA UTILE

Varia a seconda del tipo di contaminante, della sua concentrazione, della frequenza respiratoria dell'utente, l'umidità relativa dell'ambiente e la conservazione del prodotto da parte dell'utente. Perciò questa variabile deve essere sempre valutata dalla persona responsabile della determinazione dell'uso dei DPI. Deve essere cambiata ogni volta che è satura (intasata), perforata, strappata o con elastico sciolto o rotto o quando l'utente percepisce l'odore o il sapore del contaminante. Nessuna riparazione o manutenzione deve essere eseguita sul prodotto. Nelle condizioni di scorta specificate (non d'uso), la sua validità è di 3 anni dalla data di fabbricazione.

 

LIMITAZIONI E AVVERTENZE PER L'USO

  1. Questo respiratore non deve essere utilizzato per la protezione respiratoria contro l'amianto (amianto),getti di sabbia, gas o in atmosfere contenenti nebbie oleose.
  2. Non deve essere usato contro polveri altamente tossiche, cioè con un limite di tolleranza inferiore a 0,05 mg / m3.
  3. Poiché è un materiale filtrante e non fornisce ossigeno, non deve essere utilizzato in ambienti chiusi e senza ventilazione come: camere, serbatoi, silos e tubi o dove la concentrazione di ossigeno può essere inferiore al 19,5% in volume.
  4. Non deve essere usato quando la concentrazione del contaminante supera i valori di IPVS (Immediatamente pericoloso per la vita e la salute) o è maggiore di 10 volte il valore del limite di tolleranza.
  5. Il prodotto non deve essere alterato o modificato per l'uso.
  6. Non dovrebbe essere usato da persone con barbe o cicatrici profonde sul viso poiché ciò impedisce un efficace sigillo del respiratore sul viso dell'utente.
  7. Lasciare immediatamente l'area se:
  • la respirazione diventa difficile;
  • il prodotto è danneggiato;
  • manifesta qualsiasi tipo di irritazione o ha vertigini, nausea o dolore alla testa (questo può significare che il respiratore è saturo o mal sigillato sul viso).
  • ATTENZIONE In caso di irritazione o problemi respiratori, interrompere l'uso e consultare un medico.

ISTRUZIONI PER L'USO

  1. Rimuovere il respiratore dalla confezione per aprire completamente il respiratore tirando le linguette inferiori e superiori, modellando il morsetto di regolazione nasale con il pollice sul centro della schiuma interna. I riser devono essere separati quando i lembi sono aperti. Assicurarsi che l'aletta inferiore sia completamente aperta.
  2. Capovolgere il respiratore in modo che i riser siano esposti.
  3. Portare il respiratore sul viso, prima premendo il fondo contro il mento e in modo che la parte contenente la schiuma sia posizionata,quindi, sopra il naso. Assicurarsi che l'aletta inferiore sia posizionata correttamente nelle pieghe sotto il mento.
  4. Tirare gli elastici in corrispondenza degli elastici superiori, nella parte superiore della testa e degli elastici inferiori nella parte posteriore del collo e sotto le orecchie. Regola il respiratore per una tenuta confortevole spostando leggermente la linguetta, se necessario
  5. Posizionare la punta delle dita di entrambe le mani sulla parte superiore del morsetto della regolazione nasale. Usando entrambe le mani, modellare l'area del naso sulla forma del naso, tirando verso l'interno mentre si sposta la punta delle dita verso il basso entrambi i lati del morsetto di regolazione nasale. Attenzione! Usare entrambe le mani per stringere il morsetto nasale. L'uso di una sola mano può causare un adattamento improprio e scarse prestazioni del respiratore.
  6. Eseguire un test di verifica del sigillo utente prima di ogni utilizzo. Per controllare il sigillo, coprire il pannello centrale con uno o entrambe le mani. Inspira profondamente. Fare attenzione a non modificare la posizione del respiratore. Se c'è una perdita d'aria dentro e/o attorno al naso, regolare nuovamente il nasello come descritto nei passaggi 4 e 5. Se presente fuoriuscita dai bordi dello sfiatatoio, regolare i pannelli e le strisce. 

ISTRUZIONI PER LA RIMOZIONE

Vedere la fase 2 delle Istruzioni per l'uso e posizionare il respiratore in mano per mantenere la posizione sul viso. Tirare il collegamento inferiore sopra la testa. Tenendo ancora il respiratore in posizione, tirare l'asta sopra la testa e rimuovere il respiratore.
Non deve essere piegato, posizionato sul collo, sulla testa o sul casco.
Dopo l'uso, conservarlo in un sacchetto di plastica in un luogo pulito e asciutto.
mascherine ffp3 per aziende

SEI UN'AZIENDA? Clicca qui

mascherine ffp3 per medici e farmacie

SEI UN MEDICO O UN FARMACISTA? Clicca qui



VUOI VEDERE ALTRE MASCHERINE? Vedi tutte le mascherine disponibili

Mascherina FFP3 con valvola, filtro ai carboni attivi, 4 strati - Certificata CE2797 [B2B]

Prezzo di listino €9,00